Post più popolari

domenica 12 giugno 2011

Un libro per l'ambiente 2011

Dalla metà di febbraio la nostra classe, la 1 A e la 3 E, ha partecipato ad un progetto ideato da Legambiente che consisteva nella lettura di alcuni libri di carattere naturalistico o narrativo per poi esprimerne un giudizio.
Il 30 maggio abbiamo avuto l’incontro finale nella sala del Consiglio Provinciale, dove ci ha accolto la coordinatrice di Legambiente assieme ad una rappresentante della casa editrice Lapis per il libro “Il manuale della natura”, in quanto gli autori non potevano essere presenti perché francesi.
Abbiamo assistito ad un collegamento in videoconferenza con altre città delle Marche e precisamente Fabriano, Camerino, Camerano e Ancona.
Prima abbiamo rivolto alcune domande alla rappresentante della casa editrice presente a Pesaro, poi abbiamo posto una domanda on-line all’autrice del libro “Figli del vento” e ai rappresentanti delle case editrici che si trovavano nelle diverse città collegati in videoconferenza.
Alla fine il momento atteso da tutti… la premiazione dei libri preferiti dai ragazzi… tutti con le orecchie aperte ascoltavamo la voce di Sandro Donati, Assessore Regionale all’Ambiente, che pronunciava i libri vincitori!!
Hanno vinto , per il ramo narrativo “Il regalo nero”, invece per il ramo scientifico “I figli del vento”.
Gli autori e i loro rappresentanti hanno ringraziato gli studenti delle varie scuole per avere letto con interesse tutti i libri selezionati da Legambiente.


Questo incontro ,nonostante alcuni problemi tecnici con  il collegamento in videoconferenza, per me , è stato molto interessante perché gli autori hanno chiarito i nostri dubbi su alcuni aspetti del contenuto dei libri.


Commento di Alessandra della classe 2 A.

Nessun commento:

Posta un commento